Castelforte Hotel - Guida Turistica

CERCA ALBERGHI
Alberghi Castelforte
Check-in
Check-out
Altra destinazione


.: SUIO
 Suio, frazione termale di Castelforte (LT), si colloca sulle estreme propaggini dei Monti Aurunci, accanto al fiume Garigliano. L'abitato suddiviso in due agglomerati principali: Suio Alto, sull'altura con l'antico castello, e Suio Forma, ai piedi del castello accanto al fiume, dove sgorgano acque sulfuree termali. La zona in epoca pre-romana fa parte del territorio della Pentapoli Aurunca. I primi insediamenti sull'attuale territorio di Suio, che si fanno risalire al popolo degli Aurunci, sono legati all'uso delle acque termali che sgorgano spontaneamente. I Romani prendono il controllo del territorio a seguito della battaglia del Veseris nel 314 a.C. Alcuni storici ritengono che il toponimo Veseris etimologicamente derivi proprio dalle caldane locali. Il nome Suio legato al castello, Castrum Suji, sorto per il controllo della foce del Garigliano nel decimo secolo dopo Cristo. La fortificazione infatti sorge su di una altura a ridosso della sponda Nord del fiume da cui si ha una visuale da Monte Orlando (Gaeta) al Monte Massico.
 Il ruolo del Castello, realizzato prima del 1040 (data del primo documento che fa riferimento a Castrum Suji), era importante per il controllo delle incursioni dei corsari saraceni e dei loro insediamenti nella valle. In quanto nuova terra acquisita dalla Signoria dell'Abbazia di Montecassino, nell'ottobre del 1079 l'abate Desiderio concesse agli abitanti di Suio le Chartae libertatis, delle Carte di franchigia, come aveva gi fatto nel 1061 per Traietto, che includevano una serie di privilegi molto moderni. Nel 1807 Suio fu aggregato al Comune di Castelforte per mancanza di popolazione. Durante la Seconda Guerra Mondiale, trovandosi sulla Linea Gustav, il Castello rimasto in parte danneggiato. Storicamente Suio legato al comune di Castelforte, Provincia di Latina; oggi infatti la maggiore frazione di Castelforte e, grazie proprio a Suio, Castelforte fa parte dell' Associazione Nazionale Comuni Termali (ANCOT).